«Dice Lucio Dalla che “la parola jazz la si pronuncia in due modi: chi dice gèzz, con la e larga e le due zeta a seguire, chi dice giàaas, con la a strascicata e la esse che sibila. I primi sono quelli che il jazz, il gèzz, lo amano veramente, i secondi sono degli snob che vogliono fare i fighi, e la musica gli sta molto meno a cuore”.»

[Tratto da QUI]

Annunci